[Apple M2 Max vs Apple M2 Pro – L’M2 Max è qui, se avete bisogno di una GPU più potente

Con la presentazione e l’eventuale rilascio dei nuovi SoC Apple Silicon, l’M2 Pro e l’M2 Max, le persone si chiederanno ancora una volta quale dei due sia più adatto a loro e al loro budget. Ci sono alcune differenze tra i due chip, in quanto il Max è potenziato e dotato di molta più memoria e di una maggiore larghezza di banda. Poiché l’M2 Pro è dotato di una CPU a 10 e 12 core, li confronteremo entrambi con l’M2 Max e l’uno con l’altro. Il grande guadagno dell’M2 Max è rappresentato dalla sua GPU, che raddoppia il numero di core grafici.

Tenete presente che questi risultati non sono nostri, quindi non dovete fidarvi completamente. Non appena avremo i nuovi MacBook da recensire, li aggiorneremo con i nostri test e benchmark.

Per saperne di più su entrambi i SoC, cliccate qui: Apple M2 Max / Apple M2 Pro (10-core) / Apple M2 Pro (12-core)

Scheda tecnica

Apple M2 Max Apple M2 Pro
Nodo di processo 5nm 5nm
Transistor 67 miliardi 40 miliardi
Core CPU 12 10 o 12
Core GPU 38 19
Larghezza di banda della memoria 400 GBps 200 GBps
Memoria massima 96 GB 32 GB

Prestazioni

Parametri di riferimento della CPU

Come si può vedere, le due versioni dell’M2 Pro e dell’M2 Max hanno prestazioni sostanzialmente identiche in termini di single-core. Passando alla parte multi-core del test, notiamo che l’M2 Pro a 10 core si trova in ritardo rispetto all’M2 Pro e all’M2 Max a 12 core, come era prevedibile.

Geekbench 5 Singolo core Multi-core
Apple M2 Max 1970 15338
Apple M2 Pro (10-core) 1961 12131
Apple M2 Pro (12-core) 1957 15010

Parametri di riferimento della GPU

Poiché l’M2 Max ha il doppio dei core della GPU, è assolutamente il vincitore in entrambi i benchmark Metal e OpenCL, con un punteggio rispettivamente del 61% e del 65%.

Geekbench 5 Metallo OpenCL
Apple M2 Max 84416(+61%) 73167(+65%)
Apple M2 Pro 52554 44452

Conclusione

In termini di prestazioni grezze della CPU, l’M2 Pro e l’M2 Max si equivalgono. Naturalmente, l’M2 Pro con 10 core è notevolmente meno potente, ma solo negli scenari multi-core. Il vero vantaggio dell’M2 Max si manifesta nei test della GPU, dove il maggior numero di core aumenta notevolmente la potenza. Se non si ha necessariamente bisogno della potenza extra della GPU, ci si può accontentare dell’M2 Pro, che offre comunque un’ottima potenza. L’M2 Max è destinato a coloro che desiderano lavorare in modo intensivo con il rendering 3D e la grafica.

Tutti i portatili con Apple M2 Max:

Tutti i portatili con Apple M2 Pro (10 core):

Tutti i portatili con Apple M2 Pro (12-core):

Abbonarsi
Notifica di
guest
0 Comments
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti