Recensione del Lenovo Legion Tab (TB320FC) – Piccolo ma letale

La gigantomania dei tablet moderni si manifesta in tutto il suo splendore nel 2024. Al giorno d’oggi, un tablet da 10 pollici è considerato una dimensione normale e un’unità da 14,5 pollici non è qualcosa di insolito. I tablet più piccoli sono rari, ma Lenovo offre il Legion Tab (TB320FC) con un display da 2,5K da 8,8 pollici. Questo rende il gadget abbastanza compatto e sottile.

Il dispositivo si basa su uno Snapdragon 8+ Gen 1 e su Adreno 730. Questo SoC non è più così nuovo, ma è ancora abbastanza potente anche per giocare a giochi pesanti. La dissipazione del calore è molto migliore, poiché la CPU e la GPU sono inserite in un corpo molto più grande di qualsiasi altro smartphone sul mercato.

Sono disponibili 12 GB di memoria LPDDR5X (che sembrano sufficienti) e 256 GB di spazio di archiviazione UFS 3.1 – non è l’ultimo e più grande UFS 4.0, ma le velocità di benchmark che abbiamo visto sono più che sufficienti per un uso normale. Le fotocamere non dovrebbero essere così importanti per un tablet, ma in questo caso si dispone di una fotocamera principale da 13MP, integrata da una torcia LED, una fotocamera macro da 2MP e un’unità frontale da 8MP.

Lenovo assicura che è possibile aspettarsi Android 14 e Android 15 e aggiornamenti di sicurezza almeno fino al 2028.

È possibile verificare il prezzo attuale di Lenovo Legion Tab (TB320FC) qui: Compra da Amazon.it (#CommissionsEarned)

Contents

Scheda tecnica, Cosa c’è nella confezione

Lenovo Legion Tab (TB320FC)
ProcessoreOcta-core, 1x Cortex-X2 + 3x Cortex-A710 + 4x Cortex-A510
GPUAdreno 730
Sistema operativoAndroid 13
Memoria12 GB LPDDR5X (saldato)
Memoria256 GB UFS 3.1
Display8,8″ (2560×1600), 16:10, ~343 ppi
BatteriaIntegrata ai polimeri di litio da 6550 mAh
Dimensioni208,54 x 129,46 x 7,6 mm (8,21 x 5,10 x 0,30 pollici)
Peso350 g (0,77 libbre)
Porte/Slot
  • 1x USB-C (Hi-Speed USB / USB 2.0), con ricarica / OTG / Audio
  • 1x USB-C (USB 10Gbps / USB 3.2 Gen 2), con ricarica / DP-Out / OTG / Audio
  • 1 slot per schede
WiFi e Bluetooth
  • Wi-Fi 6E, 802.11ax 2×2, Wi-Fi Direct
  • Bluetooth 5.3
Sensori
  • Sensore di prossimità (P) + sensore di luce ambientale
  • Accelerometro (G) + sensore giroscopio
  • Sensore Hall
  • Bussola elettronica
FotocameraAnteriore 8.0MP, messa a fuoco fissa, sblocco del volto / Posteriore 13.0MP, messa a fuoco automatica; 2.0MP (macro), messa a fuoco fissa; torcia LED singola

Cosa c’è nella confezione?

All’interno della robusta scatola abbiamo trovato il tablet stesso, un po’ di manuali e una custodia Folio. Alcune unità vengono fornite con un caricabatterie Type-C da 45W o 68W.

Design e costruzione

Il Lenovo Legion Tab (TB320FC) si presenta come un normale tablet. Il design è pulito e il dispositivo ha un aspetto discreto nel colore grigio Storm. Il dispositivo è realizzato in metallo (ovviamente, tranne il display e le sue cornici).

La cosiddetta custodia Folio è un’ottima aggiunta al tablet e ha un look da gioco.

Include una custodia rigida per una migliore dissipazione del calore e una parte anteriore con sportello magnetico che protegge lo schermo e funge anche da supporto.

Grazie al display più piccolo da 144 Hz, il dispositivo è molto più comodo per il gioco rispetto a un enorme tablet da 12 o 14 pollici. Il Legion Tab pesa solo 350 grammi e lo spessore del profilo è di 7,6 mm. Sì, alcuni telefoni sono più spessi di questo qui.

Con la custodia posteriore rigida, il peso complessivo sale leggermente a 414 grammi e, se si aggiunge la copertura magnetica, a 489 grammi. Consigliamo di utilizzare la custodia posteriore durante i giochi, soprattutto quando è attiva la modalità “Performance”.

Porte

A sinistra sono presenti uno slot per schede MicroSD e una porta USB Type-C 3.2 (Gen. 2) da 10 Gbps con funzionalità di ricarica, OTG e DisplayPort. Sul lato destro si trovano i pulsanti del volume e di accensione.

Nella parte superiore è presente una singola griglia per l’altoparlante. Nella parte inferiore è presente una porta USB 2.0 con funzionalità OTG e di ricarica.

Qualità del display e del suono, i nostri profili

Lenovo Legion Tab (TB320FC) è dotato di un display Multi-touch che supporta un touch a 10 punti. È dotato di una frequenza di aggiornamento di 144 Hz, Dolby Vision e HDR10. La sua diagonale è di 8,8″ (22,3 cm) e la risoluzione è di 2560 x 1600p. Inoltre, il rapporto dello schermo è di 16:10, la densità dei pixel di 343 ppi e il loro passo di 0,07 x 0,07 mm. Lo schermo può essere considerato Retina se visto da almeno 25 cm, un valore eccellente per un tablet (questo dato si basa sulla densità di pixel e sulla tipica distanza di visione a cui i singoli pixel non possono essere distinti dall’occhio umano).

Gli angoli di visione sono buoni. Offriamo immagini a diverse angolazioni per valutare la qualità.

Inoltre, un video con messa a fuoco ed esposizione bloccate.

La luminosità massima misurata è di 507 nits (cd/m2) al centro dello schermo e di 489 nits (cd/m2) in media su tutta la superficie, con una deviazione massima dell’8% (modalità colore schermo – “Vibrante”; temperatura colore – “Standard”). La temperatura del colore correlata su uno schermo bianco e alla massima luminosità (con le impostazioni di cui sopra) è di 7490K, mentre il rapporto di contrasto è di 1150:1.
Nell’illustrazione sottostante è possibile vedere come si comporta il display dal punto di vista dell’uniformità. L’illustrazione seguente mostra come si comportano i livelli di luminosità operativi (circa 140 nits).


Per essere sicuri di essere sulla stessa lunghezza d’onda, vorremmo fornirvi una piccola introduzione alla gamma di colori sRGB e Adobe RGB. Per cominciare, c’è il Diagramma di Cromaticità Uniforme CIE 1976 che rappresenta lo spettro visibile dei colori dall’occhio umano, dando una migliore percezione della copertura della gamma cromatica e della precisione del colore.

All’interno del triangolo nero, si trova la gamma di colori standard (sRGB) che viene utilizzata da milioni di persone su HDTV e sul Web. Per quanto riguarda l’Adobe RGB, viene utilizzato nelle fotocamere professionali, nei monitor e nella stampa. In pratica, i colori all’interno del triangolo nero sono utilizzati da tutti e questa è la parte essenziale della qualità e dell’accuratezza del colore di un notebook mainstream.

Tuttavia, abbiamo incluso altri spazi colore come il famoso standard DCI-P3 utilizzato dagli studi cinematografici e lo standard digitale UHD Rec.2020. Il Rec.2020, tuttavia, appartiene ancora al futuro ed è difficile che i display di oggi riescano a coprirlo bene. Abbiamo incluso anche il cosiddetto gamut di Michael Pointer, o gamut di Pointer, che rappresenta i colori che ci circondano naturalmente ogni giorno.

La linea gialla tratteggiata mostra la copertura della gamma di colori di Lenovo Legion Tab (TB320FC).

Il suo display copre il 98% dello standard sRGB/ITU-R BT.709 (web/HDTV) in CIE1976 e il 95% di Display-P3 (modalità colore dello schermo – “Vibrant”).

Quando si imposta “Modalità colore schermo – “Standard””, il display emula lo spazio colore sRGB, che è lo standard Web.

Il nostro profilo “Design e Gaming” offre una temperatura colore ottimale (6500K) a 140 cd/m2 di luminanza e la modalità gamma sRGB.

Abbiamo testato l’accuratezza del display con 24 colori comunemente utilizzati come la pelle umana chiara e scura, il cielo blu, l’erba verde, l’arancione, ecc. È possibile verificare i risultati alle condizioni di fabbrica e con il profilo “Design and Gaming”.

Di seguito è possibile confrontare i punteggi del Lenovo Legion Tab (TB320FC) con le impostazioni predefinite (Modalità colore schermo – “Standard”; Temperatura colore – “Standard”) rispetto allo spazio colore sRGB. L’esatta precisione del colore è importante quando si acquistano vestiti o scarpe online.

È inoltre possibile verificare il risultato in modalità “Colore schermo – “Vibrante”; Temperatura colore – “Standard” rispetto allo spazio colore Display P3.

Tempo di risposta (capacità di gioco)

Testiamo il tempo di reazione dei pixel con il solito metodo “da nero a bianco” e “da bianco a nero” dal 10% al 90% e viceversa обратно (questi termini si riferiscono al tempo necessario ai pixel per passare da un colore all’altro (da nero a bianco e di nuovo a nero in questo caso), un tempo più breve riduce la sfocatura dell’immagine con immagini in rapido movimento).

Abbiamo registrato il tempo di caduta + il tempo di salita = 15 ms.

Successivamente, abbiamo testato il tempo di reazione dei pixel con il solito metodo “Gray-to-Gray” dal 50% di bianco all’80% di bianco e viceversa tra il 10% e il 90% dell’ampiezza.

Impatto sulla salute: PWM (sfarfallio dello schermo)

La modulazione di larghezza di impulso (PWM) è un modo semplice per controllare la luminosità del monitor. Quando si abbassa la luminosità, l’intensità luminosa del display non viene ridotta, ma viene spenta e accesa dall’elettronica con una frequenza indistinguibile dall’occhio umano. In questi impulsi luminosi, il rapporto luce/tempo di assenza di luce varia, mentre la luminosità rimane invariata, il che è dannoso per gli occhi. Per saperne di più, consultate il nostro articolo dedicato al PWM.

Il display di Lenovo Legion Tab (TB320FC) non sfarfalla a nessun livello di luminosità. Questo rende lo schermo abbastanza confortevole per lunghi periodi di utilizzo.

Impatto sulla salute: Misurazione del livello di lucentezza

Gli schermi con rivestimento lucido sono talvolta scomodi in condizioni di luce ambientale elevata. Mostriamo il livello di riflessione sullo schermo del rispettivo portatile quando il display è spento e l’angolo di misurazione è di 60°. Il risultato è 95,9 GU.

Alta lucentezza: >70 GU
Lucentezza media: 30-70 GU
Bassa lucentezza: <30 GU

Suono

Gli altoparlanti del Lenovo Legion Tab (TB320FC) producono un suono di qualità relativamente buona. Tuttavia, i toni bassi, medi e alti presentano alcune lievi deviazioni dalla chiarezza.

Software, Video dell’interfaccia, Fotocamera

Il software

Il nostro tablet ha il sistema operativo Android 13. Il menu principale e la tonalità delle notifiche sembrano abbastanza normali per questo sistema operativo. Inoltre, sono disponibili numerose opzioni di “Guestures rapide” che possono semplificare la vita durante il lavoro.

Tuttavia, la skin Lenovo sopra il sistema operativo aggiunge alcune nuove funzionalità come “Game Assistant” che contiene tre modalità di consumo energetico: “Performance”, “Balance” e “Energy Saving”. È inoltre possibile modificare la frequenza di aggiornamento, attivare la funzione “Non disturbare”, ecc. L’extra più interessante è il “Bypass di ricarica”. In breve, se il caricabatterie è collegato a una delle due porte USB, i componenti interni assorbiranno l’energia attraverso il SoC e non attraverso la batteria. Quest’ultima non si surriscalda durante il gioco, il che comporta una migliore temperatura del telaio.

A questo proposito, per prolungare la durata della batteria, il produttore ha incluso alcuni “trucchi” intelligenti come la “protezione da sovraccarico” e la “protezione da carica”. È inoltre disponibile la regolare funzione “Battery Saver”.

Attivando la “Modalità scura” si risparmia anche un po’ di batteria. Per migliorare il multitasking, è possibile utilizzare la modalità “Finestra fluttuante”, che consente di utilizzare due app senza passare da una all’altra. La modalità “Slit Screen” è la solita, lo schermo viene diviso in due sezioni per utilizzare due app contemporaneamente. La “Modalità PC” è la soluzione ideale se si desidera collegare una tastiera e un mouse per utilizzare il tablet (quasi) come un PC desktop. La funzione “Bellezza videochiamata” si trova nella sezione “Caratteristiche del laboratorio”.

Video dell’interfaccia

Potete anche vedere il nostro video in cui mostriamo l’interfaccia della tavoletta.

Fotocamera

Per scattare foto con una risoluzione di 13MP, bisogna utilizzare il rapporto 4:3. Sono disponibili alcuni extra usuali, come le diverse modalità di torcia e HDR.

Di giorno, la fotocamera principale da 13MP è in grado di scattare foto decenti, il che va bene per un tablet. Lo zoom 2X offre immagini ritagliate 2x. È interessante notare che la qualità risolta è piuttosto buona e a volte persino migliore della modalità normale.

L’HDR produce maggiori dettagli nelle aree più scure e un’immagine più contrastata con una nitidezza leggermente migliorata. Come si può notare, l’erba sulla destra appare leggermente più dettagliata grazie alla modalità HDR.

Come abbiamo detto, nonostante la mancanza di un vero e proprio teleobiettivo, la semplice modalità 2X funziona bene.

Ecco un altro esempio:

La fotocamera Macro ha una risoluzione pietosa di soli 2MP. I dettagli risolti non sono sufficienti per ottenere immagini ravvicinate di buona qualità.

L’unità frontale da 13MP scatta foto discrete. I dettagli sono nella media e le immagini sono utilizzabili.

La fotocamera posteriore può girare video a 4K@30FPS. I video sono adeguati grazie all’elevato bitrate di 50 MB/s, ma la mancanza di stabilizzazione è un grosso problema. I video appaiono troppo mossi anche durante una semplice passeggiata nel parco.

Ecco alcune informazioni dettagliate sulle due fotocamere.

Prestazioni: CPU, GPU, Storage

Opzioni CPU

Questo octa-core Snapdragon 8+ Gen 1 è in grado di mostrare punteggi impressionanti in becnhmark perché il SoC è ben raffreddato.

Benchmark della CPUsingolo/multi Geekbench 5Geekbench 6 singolo/multiPCMark Work 3Ottano V2Mozilla Kraken 1.1 (più basso è meglio)
Lenovo Legion Tab (TB320FC)1331/43021843 / 467963028631,7 ms
Lenovo Tab P12 (TB370FU)734/1980315631510 ms
Lenovo Tab M10 Plus Gen 3348/13086700120313270 ms
Lenovo Yoga Tab 11511/16348404146933143,7 ms
Samsung Galaxy Tab S7 FE658/19578828195172001.2 ms
Huawei MatePad Pro756/2918214792288 ms
Samsung Galaxy Tab S6747/2709236852171 ms
Samsung Galaxy Tab S7972/3000273391972 ms

Opzioni GPU

Anche la GPU Adreno 730 offre ottime prestazioni, rendendo il tablet un ottimo strumento per i giochi.

Parametri di riferimento della GPU3DMark Slingshot (punteggio grafico)3DMark Wildlife3DMark Wildlife Extreme3DMark Wildlife Nomad LightGFXBench Manhattan 3.0 (1080p fuori schermo)GFXBench Manhattan 3.1 (1080p fuori schermo)GFXBench Aztec Ruins OpenGL (1080p fuori schermo)
Lenovo Legion Tab (TB320FC)Al massimo!104802799860267 fps179 fps97 fps
Lenovo Tab P12 (TB370FU)5479215865 fps43 fps29 fps
Lenovo Tab M10 Plus Gen 31637119924 fps15 fps8 fps
Lenovo Yoga Tab 1133621342
Samsung Galaxy Tab S7 FE3856110944 fps32 fps22 fps
Huawei MateBook Pro4301328195 fps72 fps47 fps
Samsung Galaxy Tab S69176211896 fps69 fps42 fps
Samsung Galaxy Tab S7135204240140 fps97 fps59 fps

Archiviazione

Il test di archiviazione di AndroBench indica 1726 MB/s in lettura e 1600 MB/s in scrittura. Buoni risultati, come ci si aspetta per uno storage UFS 3.1.

Stabilità dello stress test, durata della batteria

Il calo delle prestazioni dopo 20 cicli di 3DMark Wild Life è minimo, circa il 3%. Naturalmente, è necessario utilizzare il case rigido per una migliore dissipazione del calore.

Comfort a pieno carico

Senza ventole, non c’è rumore! Durante le lunghe sessioni di gioco, la sezione a destra della fotocamera è calda ma non troppo.

Batteria

Con una sola carica, la batteria è sufficiente per 12 ore e 41 minuti di riproduzione video. È un ottimo risultato considerando lo schermo da 2,5K!

Il verdetto

Alla fine dei conti, il Lenovo Legion Tab (TB320FC) è un ottimo tablet per gli utenti più esigenti, per i giocatori e per chi lo usa solo per navigare sul Web o guardare video. Questo è possibile perché il dispositivo offre ottime prestazioni sostenibili durante i carichi pesanti e un display IPS senza PWM con una copertura dei colori sRGB del 98%. Durante il normale utilizzo, il retro del dispositivo rimane piacevolmente fresco. Se si prevede di giocare molto, la custodia posteriore rigida aiuterà a dissipare meglio il calore, il che è importante quando si gioca per un’ora o due. In questo caso, l’area vicino alla fotocamera è calda, ma non in modo estremo.

Lo schermo non è un OLED, il che significa che non presenta il tipico sfarfallio tipico di questo tipo di pannello. Vanta inoltre una frequenza di aggiornamento di 144 Hz, supporto Dolby Vision e HDR10, oltre a una luminosità massima di 507 nit. Il pannello può avere una risoluzione elevata di 2,5K, ma la durata della batteria è ancora lunga e raggiunge quasi 13 ore di riproduzione video! Sono presenti due porte Type-C, per cui è possibile caricare il dispositivo tramite la porta sinistra mentre si gioca, il che è molto più pratico dato che il cavo inferiore non intralcia il gioco.

È bello vedere extra come la modalità PC che si abbina perfettamente alle funzionalità DisplayPort della porta USB sinistra. È possibile trasformare rapidamente questo tablet in un piccolo computer collegandolo a un grande display esterno e a un mouse e una tastiera. La fotocamera posteriore da 13MP e quella anteriore da 8MP sono in grado di produrre foto utilizzabili, più di quanto sia necessario per un tablet. L’implementazione dell’HDR non è affatto male, così come la modalità Zoom 2X che funziona decentemente. L’acquisizione di video è il principale aspetto negativo, semplicemente perché non c’è un’opzione per la stabilizzazione elettronica, il che è triste perché i video sembrano dettagliati ma troppo mossi.

Ci piace il fatto che si possa scegliere tra tre modalità di alimentazione e la funzione “Bypass charging” è interessante perché, togliendo la batteria dall’equazione, il dispositivo si riscalda meno. Non c’è alcuna opzione per la connettività 4G o 5G e il gioco in movimento è possibile solo se si utilizza l’hot spot tramite il telefono. Tuttavia, il Lenovo Legion Tab (TB320FC) convince per le sue dimensioni ridotte, l’ottima qualità costruttiva, le prestazioni super stabili e il prezzo molto conveniente.

È possibile controllare il prezzo attuale del Lenovo Legion Tab (TB320FC) qui: Compra da Amazon.it (#CommissionsEarned)

Pros

  • Prezzo equo
  • Ottime prestazioni di gioco sostenibili (~97% di stabilità nello stress test 3DMark Wild Life)
  • Wi-Fi 6E + Bluetooth 5.3
  • 2 porte Type-C + scheda MicroSD
  • Funzione di ricarica bypassata
  • Ottima durata della batteria
  • Sottile e leggero
  • Pannello IPS senza PWM
  • Display a 144 Hz con luminosità massima di 503 nit
  • 98%sRGB e 95% di copertura DCI-P3
  • Durata della batteria molto lunga: quasi 13 ore di video
  • Solida struttura in metallo
  • La custodia posteriore rigida opzionale offre una migliore presa e dissipazione del calore
  • Aggiornamenti di sicurezza del sistema operativo fino al 2018
  • 12GB LPDDR5x + 256GB UFS 3.1

Cons

  • Qualità foto e video mediocre
  • La fotocamera posteriore manca di EIS
  • Nessuna connettività LTE o 5G

Abbonarsi
Notifica di
guest
0 Comments
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti