Come aprire ASUS Zenbook 14 OLED (UX3405) – opzioni di smontaggio e aggiornamento

Passo 1: Accesso ai componenti interni

  1. Assicurarsi che l’ASUS Zenbook 14 OLED (UX3405) sia spento e appoggiato su una superficie morbida e pulita per evitare graffi o danni.
  2. Rimuovere le 7 viti con testa Torx dal pannello inferiore del portatile.
  3. Utilizzare un attrezzo di plastica per rompere delicatamente la piastra in uno dei due angoli superiori, quindi iniziare a fare leva sui lati prima di procedere verso la parte anteriore e posteriore.

Suggerimento: prestare attenzione durante questo processo per evitare di danneggiare le clip interne o l’involucro del portatile.

Fase 2: Rimozione della batteria

  1. Scollegare la batteria staccando il connettore dalla scheda madre.
  2. Svitare le cinque viti con testa a croce che fissano la batteria allo chassis, quindi rimuovere la batteria da 75Wh dal dispositivo.

Attenzione: Maneggiare con cura la batteria e il suo connettore per evitare di danneggiarli.

Ulteriori informazioni: La batteria da 75Wh garantisce fino a 25 ore di navigazione sul Web o 14 ore e 17 minuti di riproduzione video, offrendo una durata eccezionale per un uso prolungato.

Memoria

  1. Il portatile è dotato di 32 GB di RAM LPDDR5x-5600 MHz saldati, che garantiscono prestazioni ad alta velocità in modalità dual-channel per un multitasking efficiente e a prova di futuro.

Ulteriori informazioni: Sebbene la memoria non sia aggiornabile a causa della sua natura saldata, 32 GB di RAM LPDDR5x sono sufficienti per la maggior parte delle esigenze di elaborazione professionale e intensiva.

Aggiornamento dello storage

  1. Identificare il singolo slot M.2 sulla scheda madre che supporta le unità SSD Gen 4.
  2. Aggiornare o aggiungere una nuova unità SSD NVMe per aumentare la capacità di archiviazione del portatile o migliorare la reattività complessiva del sistema.

È possibile acquistare moduli SSD M.2 Gen 4 qui: Compra da Amazon.it (#CommissionsEarned)

Fase 3: Esame del sistema di raffreddamento

  1. Esaminare il sistema di raffreddamento, che comprende una ventola di grandi dimensioni, una lunga heat pipe, due dissipatori e un diffusore di calore, progettato per gestire in modo efficiente la potenza termica di un dispositivo con sola iGPU.

Abbonarsi
Notifica di
guest
0 Comments
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti